Pubblico dalle grandi occasioni per la cerimonia conclusiva della XIII edizione del concorso Internazionale per Cantanti Lirici “Città di Alcamo”, che quest’anno ha registrato un vero record di presenze con 127 artisti iscritti in rappresentanza di 28 nazioni.
Il primo premio di 5.000 euro, è stato assegnato al tenore 34enne sud coreano Lee Sang Jun.
Un ex-aequo per il secondo premio di 2.500 condiviso dal soprano rumeno Istoc Gabriela e dal mezzosoprano bulgaro Kader Kamelia.
Il terzo premio, è stato appannagio del mezzosoprano serbo Djurdjevic Sanja.
In rappresentanza del Teatro Massimo di Palermo, il maestro Vito Lombardi, direttore musicale di palcoscenico, ha assegnato il premio speciale internazionale Teatro Massimo di Palermo, comprendente una borsa di studio di € 1.000,00 offerta dalla Banca Don Rizzo in memoria del ragioniere Luigi Audino, al soprano proveniente rumeno Istoc Gabriela.
Borse di studio sono state consegnate al baritono coreano Kim Young Hoon, al soprano statunitense Stevens Elisabeth, al giovane soprano cinese Wang Yifeng al soprano russo Khripkova Albina. La giuria tecnica era presieduta dal soprano Luciana Serra.
Come ogni anno, il concorso è stato organizzato dall’associazione Amici della Musica di Alcamo.

  • Share/Bookmark

Tags: , ,