Posts Tagged Castellammare

Castellammare: Seminario sulla “Conservazione della Coturnice di Sicilia

Venerdì 23 marzo 2012, alle ore 18:00, presso l’Aula Conferenza del Castello di Castellammare del Golfo (TP), nell’ambito del Progetto LIFE09 SICALECONS, finanziato dalla Commissione Europea, si terrà il Seminario sulla “Conservazione della Coturnice di Sicilia “Alectoris graeca whitakeri”, una specie di uccello siciliano minacciato di estinzione.

Il progetto mira a fermare la frammentazione della popolazione che vive in alcuni siti protetti, con particolare riferimento alle aree Natura 2000, individuate come speciali Zone di Protezione (ZPS), attraverso la realizzazione di diverse azioni di conservazione mirate principalmente alla riduzione e/o rimozione dei principali fattori di disturbo che influenzano in modo negativo le dimensioni e la densità di popolazione, nonché la riproducibilità di coppie che vivono nella zona interessata dal progetto (Riserva dello Zingaro, Monte Cofano, Capo San Vito e Monte Sparagio in Provincia di Trapani). Inoltre, il progetto mira a limitare la perdita di biodiversità e ad aumentare la coscienza naturalistica della popolazione locale attraverso alcune azioni di sensibilizzazione.

Il Seminario è organizzato dall’Assessorato Regionale delle Risorse Agricole ed Alimentari, in collaborazione con il Dipartimento di Biologia Ambientale e Biodiversità dell’Università degli Studi di Palermo, l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia “A. Mirri”, il Dipartimento Regionale Azienda Regionale Foreste Demaniali, la Fenice società cooperativa sociale onlus di Palermo.

Al Seminario parteciperanno il Dott. Maurizio Bresciani, Sindaco di Castellammare del Golfo, la Dott.ssa M. Stella Mangiarotti, Assessore all’Ambiente del Comune di Castellamare del Golfo, il Dott. Pietro Miosi dell’Assessorato Regionale delle Risorse Agricole e Alimentari, il Dott. Agr. Giuseppe Calagna, Dirigente del Servizio VII, il Prof. Mario Lo Valvo, Docente di Zoologia presso l’Università di Palermo, il Dott. Mario Candore del Dipartimento Regionale Azienda Foreste Demaniali, il Dott. Guido Ruggero Loria, Direttore Area Diagnostica Spec. dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale per la Sicilia. Chiuderà i lavori la Dott.ssa Rosaria Barresi, Dirigente Generale del Dipartimento Regionale degli Interventi Strutturali per l’Agricoltura.

  • Share/Bookmark

Tags: , , , , ,

No Comments

Castellammare manifestazioni per il carnevale

Due giorni di festeggiamenti per il carnevale. Le manifestazioni carnascialesche quest’anno prevedono cavalli e cavalieri in maschera, il teatro itinerante, il trenino turistico accompagnato dalla banda musicale, e vari gruppi in maschera e folkloristici. La ventiduesima edizione del carnevale è organizzata dall’assessorato alla Cultura e Spettacolo, guidato da Rosanna Fasulo, in collaborazione con l’associazione “Genitori di buona volontà”, la banda musicale “Città di Castellammare”, Euro gas e l’associazione “Cavalieri del Golfo”. Hanno partecipato anche il Centro danza di Giusy Gioia, i fratelli La Porta, i bambini e ragazzi delle scuole Giovanni Pascoli, Giuseppe Pitrè, Piersanti Mattarella e Luigi Pirandello. Le sfilate sono previste domenica 19 e martedì 21 febbraio, dalle 15,30, nel seguente percorso: via Segesta, via Vasile, via Crispi e corso Garibaldi. Domenica sera, all’arena delle rose, serata danzante, a partire dalle 21, con il dj Daniele Cocuzza, Viola G., Cobra ed il vocalist Benny B.

  • Share/Bookmark

Tags: , ,

No Comments

Il musical “Brillantina” domani sera all’Arena delle Rose di Castellammare

Il musical “Brillantina, domani sera, domenica 4 settembre, all’Arena delle Rose di Castellammare del Golfo, con il patrocinio dell’assessorato comunale alla Cultura e Spettacoli . Ad esibirsi gli allievi che hanno seguito il corso di formazione proprio sui musical, con la direzione artistica di Francesca Cipriani e Fabio Castorino.  La Francesca Cipriani.net di Roma, in collaborazione con Roxy studio di Palermo, infatti, ha organizzato il  “musical weekend”.  I ragazzi siciliani, dopo varie audizioni, sono stati selezionati  da entrambi i direttori delle due accademie per partecipare  a “weekend artistici” per la formazione di cantanti, attori e ballerini.  Sulla scia degli incontri romani, anche a Palermo alcuni ragazzi hanno avuto la possibilità di perfezionarsi e studiare con insegnanti come Alberta Izzo, volto del musical “Grease”.  La formazione si é conclusa al teatro di Franco Zappala a Palermo, con la realizzazione  dello spettacolo dal titolo “Brillantina” che sarà replicato domani sera all’arena delle rose di Castellammare. Apriranno la serata due allieve che hanno già partecipato alla trasmissione televisiva “Ti lascio una canzone”, studentesse del corso di canto “Lizard”, laboratorio musicale tenuto presso la Roxy studio: Claudia Sciortino  e Chiara Lo Re.

  • Share/Bookmark

Tags: , ,

No Comments

A Castellammare del Golfo il gruppo Modulazione di Frequenza

Proseguono gli appuntamenti previsti nell’ambito del Circuito del Mito, la manifestazione organizzata dall’Assessorato regionale al Turismo, Sport e Spettacolo della regione Sicilai, sotto la direzione artistica di Giancarlo Zanetti.
Centosettanta produzioni per 600 serate da luglio ad ottobre in luoghi suggestivi dell’isola: dai fari alle piazze storiche, ai castelli. E ancora: aree archeologiche, antichi mulini, cantine borboniche e chiese.
Per il Circuito del Mito, a Castellammare del Golfo, si esibirà all’Arena delle Rose, con inzio alle 21,00 il gruppo Modulazione di Frequenza, Pop/Rock band siciliana nata nel 2007 e composta da sette elementi.
Vincitori del 1° Premio Giffoni Music Concept 2008, del relativo premio della critica del mensile europeo “What’s up” e vincitori del premio Dowlovers Award per il singolo più scaricato da internet.
Nel Dicembre 2010 è uscito il loro primo album “L’attesa”; interamente scritto, composto, arrangiato e prodotto in proprio.
I testi, scritti da Ambra, sono di facile comprensione con un forte senso di critica sociale.
Gli arrangiamenti musicali sono curati da Valerio Zappulla.

  • Share/Bookmark

Tags: , , ,

No Comments

Silvia Mezzanotte, l’ex voce dei Matia Bazar, in concerto a Castellammare del Golfo il 20 luglio

Silvia Mezzanotte, l’ex voce dei Matia Bazar, torna con il recital “Regine”, forte del successo con cui è stato accolto al suo debutto, lo scorso anno, sia in Italia che all’estero.

L’appuntamento in Sicilia, nell’ambito degli spettacoli del “Circuito del mito”, è il 19 luglio a Bagheria e il giorno dopo il 20 a Castellammare del Golfo.
Con un repertorio a cavallo tra il pop e il jazz, la Mezzanotte ripropone i brani delle artiste che hanno contribuito alla sua formazione.
Da “New York, New York” di Liza Minnelli a “La vie en rose” di Edith Piaf, ma anche le italiane “Ancora” di Mina e “L’edera” di Nilla Pizzi, fino alla rivisitazione – in una veste inedita – della “Carmen” di Bizet.

Durante lo spettacolo la Mezzanotte sarà accompagnata da Pino De Fazio al pianoforte, Luca Cantelli al contrabbasso e Max Govoni alla batteria.
Nel 2004, la Mezzanotte ha abbandonato i Matia Bazar per intraprendere una carriera da solista.
Nel 2006 è uscito “Il Viaggio”, il suo primo album, che conteneva otto canzoni all’insegna dell’amore in chiave femminile.
Nel 2009 ha cominciato un nuovo percorso teatrale con lo spettacolo che qui verrà proposto, “Regine”.

  • Share/Bookmark

Tags: , ,

No Comments

Arriva oggi al porto di Castellammare la “Dea gitana” per “La vela ci lega”

Arriva a Castellammare del Golfo la “Dea Gitana” l’imbarcazione che, in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, sta effettuando a vela il periplo della penisola italiana. L’imbarcazione della sezione di Brescia Desenzano (classe Elan 3,40 della lunghezza di 10 metri), è salpata da Trieste a fine aprile ed entrerà nel porto di Castellammare oggi 30 giugno, alle 17,30, attraccando alla banchina della sede nautica della Lega navale dove, ad attenderla, ci saranno: il sindaco Marzio Bresciani, il presidente della lega navale di Castellammare, Damiano Abate, il presidente della Provincia, Girolamo Turano ed il comandante dell’ufficio marittimo di Castellammare, Rosario Stramandino. «La manifestazione è denominata “la vela ci… lega” per celebrare, in occasione del centocinquantesimo anniversario, l’unione dell’Italia attraverso le città marinare con un simbolico abbraccio tra tutti i luoghi interessati dalla circumnavigazione della “Dea Gitana” - spiega l’assessore alla Cultura e Spettacoli, Rosanna Fasulo- per questo all’arrivo dell’imbarcazione nel nostro porto accoglieremo il natante, nella sede nautica della lega navale, con una breve esibizione della banda musicale alla quale seguirà la cerimonia in cui sarà illustrata l’iniziativa. Quindi una degustazione di prodotti tipici delle seguenti aziende: Emporio Bruca di Castellammare, l’antico forno a legna e l’Agripantel snc di Campobello di Mazara, il caseificio Cucchiara di Salemi, Molino del ponte di Castelvetrano. Invitiamo la cittadinanza e soprattutto giovani e studenti, a partecipare». La “Dea Gitana” finirà il suo lungo viaggio il 10 ottobre, a Savona. “Il progetto, rivolto in particolar modo ai giovani, è stato condiviso dalla Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione, la Partecipazione e la Comunicazione del Dipartimento per l’istruzione del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca -spiegano gli organizzatori- e si pone la finalità di diffondere i valori dell’Unità d’Italia, favorendo la diretta partecipazione dei giovani ad un’impresa che vuole testimoniare la concreta ed attuale unità del Paese attraverso il mare che lega le diverse realtà territoriali”. Il natante da diporto a vela, ha un “libro di bordo” che verrà firmato dalle autorità locali e dai presidenti delle sezioni coinvolte nel progetto. Al termine del giro il libro sarà consegnato al Presidente della Repubblica.

  • Share/Bookmark

Tags: , ,

No Comments

Castellammare del Golfo dal 6 al 9 luglio la 7.ma edizione della Coast Cup di sand volley giovanile

Fervono i preparativi per la VII edizione della COAST CUP, manifestazione di sand volley giovanile, in programma dal 6 al 9 luglio 2011 sul lungomare sabbioso della spiaggia Plaia di Castellammare del Golfo.
Un appuntamento consolidatosi negli anni e molto atteso dalle società sportive affiliate alla Federazione Italiana Pallavolo.
Alle gare,come da tradizione, si alterneranno momenti di intrattenimento e visite guidate, dando modo agli ospiti di apprezzare le tante bellezze naturali e storiche del territorio.
La Coast Cup 2011, organizzata dall’A.P.D. Coast Cup Team, col supporto tecnico dell’A.D. Polisportiva Castellammare ed il patrocinio del Comune di Castellammare del Golfo e della Provincia Regionale di Trapani, vedrà protagonisti atleti ed atlete delle categorie under 14 (JUNIOR CUP) ed under 16-18 (COAST CUP ).

  • Share/Bookmark

Tags: , ,

No Comments

Castellammare del Golfo il 13 luglio la Rievocazione storica

Ritorna la rievocazione storica “Nostra principalissima Patrona”. La settima edizione dello spettacolare evento alla cala marina che, investita da un’atmosfera surreale, si trasforma in uno splendido teatro naturale con  luci, colori, visioni, effetti pirotecnici, era stato riproposto dopo 5 anni, il  13 luglio del 2009. Lo scorso anno  era stato sospeso a causa dei problemi legati al patto di stabilità che avevano costretto l’amministrazione comunale a tagliare eventi e manifestazioni. L’ottava edizione della rappresentazione “Nostra Principalissima Patrona”, rievocazione dell’intervento prodigioso di Maria Santissima del Soccorso in favore di Castellammare, avvenuto il 13 luglio 1718 , quest’anno sarà riproposto il 13 luglio alla cala marina, anche in considerazione del grande successo del 2009: quasi 50 mila presenze tra spettatori e visitatori presenti in paese. Nell’ultima edizione del 2009, dunque,  si è rivelata indovinata la scelta dell’amministrazione, guidata dal sindaco Marzio Bresciani, di riproporre l’evento proprio nel giorno in cui avvenne il miracolo, con presenze mai registrate nel mese di luglio. Fino all’edizione del 2004, infatti, la rievocazione veniva inscenata il 19 agosto, primo giorno dei festeggiamenti in onore della Patrona. L’amministrazione Bresciani, invece, ha voluto riproporre l’evento scegliendo la stessa data in cui avvenne il miracolo dell’apparizione della Madonna, cioè il 13 luglio, “per rinnovare la memoria, ma anche per spostare il flusso turistico nel mese di luglio. In agosto, infatti, solitamente le presenze sono sempre numerosissime, soprattutto nei tre giorni di festeggiamenti in onore della nostra Patrona, dal 19 al 21 agosto”.  La rievocazione rappresenta la manifestazione di punta dei festeggiamenti in onore di Maria Santissima del Soccorso, Patrona di Castellammare: un evento di grande successo, realizzato da circa 700 volontari, figuranti dall’associazione “Nostra principalissima Patrona”, presieduta da Don Franco Giuffrè, che comprende la comunità ecclesiale castellammarese  (parrocchie, movimenti, gruppi e associazioni) in collaborazione con i pescatori e con il patrocinio del Comune di Castellammare del Golfo, della Provincia Regionale di Trapani e della Regione Sicilia, con l’ottima regia di Baldo Sabella, voce recitante dell’evento. La manifestazione, nata nel 1998 in occasione del bicentenario dell’incoronazione della Vergine, narra proprio l’avvenimento del 13 luglio 1718, in 7 quadri ed un prologo. Un bastimento spagnolo è inseguito da navi Inglesi. Il bombardamento, la simulazione del Castello in fiamme, quindi l’apparizione della Madonna con il suo esercito. Il Popolo che esulta e prega. L’arrivo del bastimento, la battaglia, l’invocazione, lo sbarco, l’apparizione, la vittoria, la gioia. Un evento religioso, ma anche culturale, di grande intensità. Le prove dell’edizione 2011sono già iniziate e venerdì si terrà il secondo incontro aperto a chiunque voglia partecipare. La conferenza stampa di presentazione della rievocazione storica si terrà giovedì 30 giugno, alle ore 11, nella biblioteca “Barbara Rizzo, Giuseppe e Salvatore Asta”, in piazza Matteotti.

Castellammare del Golfo

Castellammare del Golfo

  • Share/Bookmark

Tags: , , , ,

No Comments

Castellammare del Golfo 2 giugno Festa della Repubblica

Festa della Repubblica con la prima giornata dimostrativa di giochi popolari “Amuninni fora a iucari” organizzata dal Comune di Castellammare del Golfo e dall’associazione “Genitori di Buona volontà”, con la collaborazione della “Società operaia di mutuo soccorso”.
Domani, giovedì 2 giugno, a partire dalle 9,30, ai “quattro canti” verranno eseguiti giochi come “cursa di li carritteddi”, “lu iocu di lu bruttu”, “li pippi”, “la brigghia”, “lu turtuluni”, “lu iocu di la corda”, “la bannera”, “a li quattru cantuneri”, “lu iocu di li ciappeddi” e altri giochi di un tempo. Nel pomeriggio di domani, sempre in occasione della festa della Repubblica, le associazioni Castello Libero e Libera, con la collaborazione del Comune di Castellammare del Golfo, hanno dedicato la giornata al tema “lavorando verso sud” che prevede, alle 17,30, al castello arabo-normanno, una conferenza su “Disoccupazione precariato e impresa in terra di mafia”. Interverranno rappresentanti dei sindacati confederati (CGIL-CISL-UIL), Francesco Galante e Angelo Sciortino, (soci Cooperativa “Placido Rizzotto” - Libera Terra Mediterraneo), ed il giornalista Rino Giacalone. In serata, alle 20,30, in Piazza Petrolo, musica dal vivo con: “Zi Ran” e “Mad Man”

  • Share/Bookmark

Tags: , , ,

No Comments

Castellammare per il 2 giugno dimostrazione di giochi popolari

Nell’ambito delle manifestazioni organizzate in occasione della festa della Repubblica, avrà luogo dalle 9,30 del 2 giugno ai Quattro canti, di Castellammare del Golfo, nel cuore del centro storico, la riproposizione di una serie di giochi tradizionali ormai “estinti”.
Saranno riproposti: “La cursa di li carritteddi”, “Lu jocu di lu bruttu”, “Li pippi”, “La brigghia”, “Lu turtuluni”, “La fussetta”, “Lu jocu di la corda”, “La bannera”, “A li oquattru cantuneri”, “A ziccari: testa o scrittu”, “Lu jocu di li ciappeddi”.
Naturalmente tutto con l’utilizzo di attrezzi auto costruiti. Sarà «La prima giornata dimostrativa di giochi popolari».

  • Share/Bookmark

Tags: , ,

No Comments