Posts Tagged jazz

A Scopello jazz con Salvatore Bonafede Trio

A Scopello è in programma questa sera alle 21,00 il concerto del Salvatore Bonafede Trio.
Il pianista e compositore palermitano si esibirà al piano insieme a Gabbrio Bevilacqua al contrabbasso e Fabrizio Giambanco alla batteria.
Salvatore Bonafede dopo le prime esperienze in Italia concentrate tra il 1974 e il 1978 si trasferisce negli Stati Uniti dove comincia a collaborare stabilmente con Jerry Bergonzi con il quale compie due tournée in Australia e un seminario di jazz presso la Harvard University (Cambridge, Mass). Bonafede fa parte anche dell’orchestra della Brandeis University esibendosi nel circuito universitario del New England. A New York comincia l’attività di capogruppo nei vari jazz club della città.

Il suo ritorno in Italia dà il via ad una lunga tournée europea (1997) e una italiana (2003) a fianco di Joe Lovano, partecipa allo spettacolo Sinfonia dei due mondi del regista Jérôme Savary e alle trasmissioni radiofoniche nazionali “Invenzioni a due voci”, “Jazz Club” e “I concerti del Quirinale”. Collabora come compositore per teatro (Biennale di Venezia, 2002) e cinema con i registi Ciprì e Maresco. Nel 2004 viene pubblicato per la CamJazz il Cd Journey to Donnafugata rifacimento delle musiche rotiane del film “Il Gattopardo”, comprendente Enrico Rava, John Abercrombie e Ralph Towner. Torna a esibirsi a New York con la Street Band di Joe Lovano e, con quest’ultimo, alla Town Hall per la manifestazione “The 2005 Nightlife Awards”. Viene riconosciuto quale miglior nuovo talento nell’ambito del referendum “Top Jazz” (1991) e premiato per il migliore disco dell’anno (“Ortodoxa”, Red Records) dal quotidiano Il Foglio (2001) e da Musica Jazz (“Premio Arrigo Polillo” 2001). Bonafede ha composto quattrocento brani dei quali cento sono stati registrati. Ha inoltre pubblicato quaranta registrazioni di cui dieci a proprio nome.

  • Share/Bookmark

Tags: , ,

No Comments

SUMMER JAZZ FESTIVAL & WORKSHOPS a Castellammare del Golfo

Avrà luogo dall’11 al 16 luglio a Castellammare del Golfo il SUMMER JAZZ FESTIVAL & WORKSHOPS

La manifestazione è organizzata dalle Associazioni Caleidoscopio, Culturae ed Ars Nova, unite nella struttura NUOVAMENTE JAZZ - già attiva da anni in programmazioni jazzistiche in varie sedi in Sicilia - che realizzerà quest’anno a Castellammare il festival che si svolge dal 2007 alla Tonnara Bordonaro a Palermo.

La finalità della promozione e della valorizzazione culturale e turistica dei siti in cui vengono realizzate tutte le manifestazioni di NUOVAMENTE JAZZ, e, in questo caso, del territorio di Castellammare, ha dato spunto agli organizzatori per arricchire la proposta, affiancando ai concerti dei seminari di pratica ed interpretazione musicale, che coinvolgono partecipanti da tutta Italia.

Sono stati offerti, infatti, pacchetti turistico-culturali, che, insieme al godimento del territorio, danno la possibilità di partecipatre ad una serie di seminari, workshop e master-classes nell’arco di cinque giorni con docenti di musica di livello internazionale, affiancati da docenti locali in qualità di assistenti, oltre agli 11 concerti serali di grande livello artistico.

Per la sezione workshops per dare più ampio respiro alla manifestazione sono state definite collaborazioni di prestigio con il Conservatorio di Parigi e, attraverso il M° Renato Chicco, con il Conservatorio di Graz. Sono inoltre numerosi i contatti con le maggiori scuole di musica italiane, compresi i Conservatori di Messina, Palermo, Reggio Calabria, Trieste, Vicenza e varie importanti scuole italiane di indirizzo jazzistico.

In particolare due importanti scuole di musica siciliane, quali il C.E.S.M. di Catania e la Scuola Internazionale di Musica PalermoJazz, saranno le principali promotrici della settimana di studi, coinvolgendo buona parte dei loro allievi e mettendo a disposizione le proprie attrezzature.
I corsi, che quest’anno riguarderanno gli strumenti più diffusi (voce, chitarra, pianoforte, contrabbasso, basso elettrico e batteria), si svolgeranno di mattina e avranno la durata di 3 ore giornaliere; gli studenti avranno, inoltre, la possibilità di esibirsi durante le jam session, che si svolgeranno in 3 diversi luoghi del paese, e che avranno luogo nel pomeriggio dopo le 18.00 e oltre la mezzanotte.
L’orario dei corsi è appositamente stabilito per favorire un’atmosfera di ‘campus’, consentendo anche lo svago ed il divertimento.

I concerti che si svolgeranno in Piazza Castello, saranno due al giorno (alle 21.15 e alle 22.45) con l’aggiunta il giorno 15 di un terzo concerto alle 19.15.

Il 13 Luglio i concerti e le Jam sessions non avranno luogo, causa Rievocazione Storiva.

A detta degli organizzatori questa prima edizione del Festival presenta già una notevole caratura artistica che vuole essere il segno dell’impegno perchè il Summer Jazz di Castellammare possa diventare nel tempo un Festival di richiamo internazionale.

Ad esibirsi nella prima serata:

Stefano D’Anna Trio con: Stefano D’Anna sax, Paolino Dalla Porta contrabasso, Gregory Hutchinson batteria ore 21,30 Piazza Castello

Seamus Blake Electric Band con: Seamus Blake sax, effetti, Scott Kinsey piano, tastiere, Tim Lefebvre basso elettrico, Jorge Rossy batteria ore 22,45 Piazza Castello

tutto il programma su CastellammareOnline

  • Share/Bookmark

Tags: , , , , , ,

No Comments

San Vito Jazz, la terza edizione dall’otto al dodici luglio

Anche quest’anno i nomi degli artisti partecipanti al San Vito Jazz sono di tutto rispetto.

La manifestazione sarà aperta la sera dell‘otto luglio con una serata dedicata dal contrabbassista Pietro Ciancaglini al genio di Mingus.

Il nove luglio tocca a quello che probabilmente il più grande vibrafonista vivente, Joe Loke direttamente da New York.

Il dieci luglio sarà la volta del palermitano Gaetano Riccobono e l’undici del più sofisticato e noto dei pianisti siciliani, Salvatore Bonafede, oggi considerato uno dei migliori strumentisti italiani.

Infine il dodici luglio sarà la volta di una delle più belle promesse del drumming americano, Ferenc Nemeth, che, con Lionel Loueke alla chitarra e Massimo Biolcati al basso concluderà degnamente l’evento.

  • Share/Bookmark

Tags: , , , , , , , ,

No Comments